Glossari.it





indice glossari e dizionari
elenco acronimi sigle abbreviazioni
elenco lista aeroporti sigle iata
elenco ccTLDs Top Level Domains
Geographical Information System
glossario protezione civile
glossario urbanistica
museologia beni culturali
glossario fotografia digitale
glossario produzione video
glossario energia elettrica
glossario birra - champagne
glossario armi bianche e da taglio
glossario astrologia
glossario bonsai - giardinaggio
glossario libri e bibliofilia
glossario diamanti - orologi - perle
glossario pietre preziose gemme
glossario allergie - maternità
termini cardiologia cardiomiopatia
glossario odontoiatria
glossario psicologia psicanalisi
glossario glossario astronomia
glossario micologia e funghi
glossario vulcani e terremoti
glossario formazione corsi
armi da fuoco tiro sportivo
glossario vela navigazione
glossario antico egitto
glossario preistoria protostoria
automobili sicurezza stradale
glossario logistica trasporti
santi toscani - Tour, concerti e festival di musica dal vivo

 
www.yogurtforever.org

Airbnb


 

 

Glossari.it >> enogastronomia >> yogurt A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Glossario dello yogurt

A

Alimentazione - Introduzione di alimenti scelti, preparati ed ingeriti in forme e modalità diverse, atte a soddisfare le esigenze energetiche e nutrizionali dell'organismo.

Aminoacidi - Unità costituenti le proteine; il loro nome deriva dal fatto che tutte contengono un gruppo amminico (NH2) e un acido (COOH).

Assorbimento - Insieme dei processi attraverso i quali le sostanze nutritive ingerite vengono ridotte nei loro componenti semplici e quindi assorbite dall'organismo.


B

Bomba calorimetrica
- Apparecchio che determina il potere calorico degli alimenti. Una piccola parte di un qualsiasi alimento viene fatta bruciare in presenza di ossigeno; la quantità di calore emesso durante la combustione viene assunta quale misura del valore energetico dell'alimento testato.


C

Caloria (cal)
- Quantità di calore che bisogna fornire ad un grammo di acqua per innalzarne la temperatura da 14,5 a 15,5 gradi C.

Carboidrati complessi - Sono costituiti da lunghe catene di monosaccaridi; essi vengono assorbiti ed utilizzati dall'organismo più lentamente rispetto ai disaccaridi. Comunemente sono chiamati zuccheri [vedi].

Catàlisi - Fenomeno nel quale varia la velocità di reazione chimica mediante l'azione di una sostanza esterna che apparentemente non vi prende parte.

Cellulosa - Costituente della fibra alimentare presente nei vegetali.

Chilo caloria (kcal) - Equivale a 1000 calorie (cal).

Coenzimi - Composti organici termostabili che condizionano l'attività di alcuni enzimi.

Colesterolo - Lipide complesso presente negli alimenti di origine animale. Molti studi hanno evidenziato come la sua eccessiva presenza nel sangue costituisca fattore di rischio per malattie cardiovascolari.


D

Disaccaridi
- Zuccheri come il saccarosio ed il lattosio costituiti da due unità di monosaccaridi; essi vengono assorbiti ed utilizzati molto rapidamente dall'organismo.

Dislipidemie - Aumento dei grassi nel sangue.

Diverticolosi - Estroflessioni di varie dimensioni della parete intestinale.


E

Elettroliti
- Sostanze che in soluzione acquosa formano ioni, ossia particelle cariche positivamente (cationi) e negativamente (anioni). Tra di essi sono particolarmente importanti il sodio, il calcio, il cloro ed il potassio.

Enzimi - Sostanze di natura proteica, per mezzo delle quali sono possibili reazioni di trasformazione quali sintesi e demolizione.

Essenziali - Sostanze non in grado di essere sintetizzate dall'organismo e che devono quindi essere introdotte nella dieta quotidiana (es. alcuni aminoacidi, le vitamine e gli acidi grassi).

Evacuazione - Eliminazione delle feci.


F

FDA
- Food and Drug Administration (USA). Organizzazione governativa statunitense che presiede alla salute nazionale. Controlla l'import/export di cibi e medicinali.

Fermentazione - Tecnica di conservazione alimentare di tipo biologico.

Fibra alimentare - Parte degli alimenti di origine vegetale che rimane inalterata durante il passaggio nel tubo digerente degli esseri viventi. Determina un'azione di stimolo nei movimenti intestinali, favorendo l'evacuazione.


G

Grassi - [vedi "Lipidi"]


H

Huchard, morbo di - Ipertensione arteriosa per ipertono delle arterie, determinata da uno stato spastico vasale.


I

Ischemia - Interruzione dell'afflusso di sangue ad un tessuto o ad un organo.

Ipertensione - Aumento della pressione del sangue.

J

Joule (J) - Unità di lavoro ed energia nel sistema MKS, definita come il lavoro compiuto da una forza di 1 Newton (N) quando il suo punto di applicazione si sposta di 1 metro (m) nella direzione e nel verso della forza medesima.


K

Kelvin, scala termometrica - Scala termometrica assoluta basata sul grado centigrado, ma che alla temperatura del ghiaccio fondente (0 gradi C) segna 273,15 gradi Kelvin (K) e a quella dell'acqua bollente (100 gradi C) 373,15 gradi K. Il suo zero corrisponde allo zero assoluto.


L

LARN - Livelli di Assunzione Raccomandati di Nutrienti; ovvero quantitativi medi di energia e di singoli nutrimenti che individui sani dovrebbero ingerire giornalmente a seconda della loro età e sesso. Tali valori sono elaborati dal SINU [vedi].

Lipidi - Composti ternari costituiti da carbonio, idrogeno e ossigeno, non solubili in acqua. Comprendono grassi visibili (quelli aggiunti come condimento) e grassi invisibili (quelli normalmente presenti negli alimenti). Gli alimenti grassi per eccellenza sono rappresentati da oli di oliva e di semi, dal burro, dallo strutto e dalla margarina.


M

Metabolismo - Insieme delle trasformazioni chimiche ed energetiche che avvengono all'interno dell'organismo.

Metabolismo basale - Consumo di energia di un soggetto tenuto a riposo, in condizioni di tranquillità fisica e psichica, lontano dai pasti ed a temperatura confortevole.


N

Nutrizione - Insieme dei processi grazie ai quali gli alimenti vengono ingeriti, digeriti, assorbiti ed utilizzati dagli organismi.


O

Obesità - Aumento del peso corporeo superiore al 20% del peso normale di quel determinato individuo.

Ormone - Sostanza capace di regolare l'attività di un organo.

Osmosi - Passaggio reciproco di due liquidi diversamente ricchi di molecole disciolte.


P

Peso corporeo ideale - Peso corporeo, valutato per fasce d'età e per i due sessi, per il quale c'è massima aspettativa di vita.

Polisaccaridi - Sostanze che si sciolgono in acqua e che non hanno potere edulcorante. Sono costituite da molte unità di monosaccaridi. Tra i più importanti troviamo l'amido e la cellulosa.

Proteine - Composti nei quali entrano in gioco parecchi aminoacidi legati tra di loro da un particolare legame detto peptidico. Il nome deriva da un vocabolo greco il cui significato è 'stare al primo posto'; infatti le proteine stanno alla base della vita.


Q

Quaternario - Composto di quattro elementi.


R

Reni - Ghiandole (due) a forma di fagiolo poste ai lati della colonna vertebrale in prossimità della regione sacrale. Hanno il compito di filtrare l'urina.

S

Saccarosio - Zucchero normalmente usato per edulcorare le bevande. E' costituito da glucosio e fruttosio.

Sali biliari - Sostanze prodotte dal fegato ed immagazzinate nella cistifellea. Servono per la digestione dei grassi alimentari.

SINU - Società Italiana di Nutrizione Umana. Ente che studia i quantitativi medi di energia e di singoli nutrimenti che individui sani dovrebbero ingerire giornalmente a seconda della loro età e sesso.

Sottopeso - Diminuzione oltre il 20% del peso normale per quel determinato individuo.

Sovrappeso - Aumento compreso tra il 10 e il 20% del peso normale per quel determinato individuo.

Stipsi - Defecazione incompleta, insufficiente o non regolare.


T

Temperatura corporea
- Grado di temperatura di un corpo umano. Normalmente è compresa tra i 36 ed i 37 gradi C.

U

Urina
- Liquido prodotto dalla secrezione dei reni, depositato nella vescica e quindi espulso.


V

Vitamine - Sostanze non sintetizzabili dagli organismi; indispensabili per innumerevoli processi biologici.


W

West
- Vocabolo inglese e tedesco corrispondente all'italiano Ovest. Viene abbreviato W.


X

Xeroftalmia - Cheratizzazione e secchezza della congiuntiva e della cornea determinata dall'occlusione delle ghiandole lacrimali o da vitaminosi. Può portare alla cecità.


Y

Yard
- Recipiente di vetro alto una yarda (91,35 cm) Terminante nel fondo con una sfera, del contenuto di circa 2 litri. Era il "bicchiere della staffa".

Yogurt - Lo yogurt è un prodotto ottenuto con tecnica di conservazione alimentare di tipo biologico (fermentazione), ovvero per acidificazione spontanea o controllata del latte. L'acidificazione del prodotto avviene tramite la scissione del lattosio, lo zucchero del latte, in due componenti più semplici, il glucosio ed il galattosio, con produzione di acido lattico. Questa prerogativa del prodotto lo rende adatto anche a chi soffre di intolleranza al latte, determinata dalla carenza di un enzima chiamato lattasi. Il processo fermentativo è innescato da fermenti lattici appartenenti a due principali ceppi batterici: il Lactobacillus bulgaricus e lo Streptococcus thermophilus.

Z

Zuccheri
- O meglio carboidrati complessi [vedi]; sono sostanze dotate di potere edulcorante, solubili in acqua. Essi sono costituiti da lunghe catene di monosaccaridi; vengono assorbiti ed utilizzati dall'organismo più lentamente rispetto ai disaccaridi.

 

glossario dello yogurt a cura di www.yogurtforever.org
© Roberto Flora yogurtforever.org 1996 - tutti i diritti riservati

Google
 
Web glossari.it